Invio avvenuto correttamente



Spuntare la casella "Non sono un robot"
Contatta l'inserzionista

Capital Immobiliare Srls
Messaggio*
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy, sui cookie e le condizioni generali




Pdf scheda
immobile
CaseDiTrento.it

  AGENZIE  |  RESIDENZIALE  |  COMMERCIALE  |  PRIVATI  |  NEWS  

Indietro

Palazzo/Stabile frazione madice 47, Bleggio Superiore

Comune: Bleggio Superiore Stato: Da ristrutturare
Indirizzo: Frazione Madice 47 Classe immobile: Signorile
Tipologia: Palazzo/Stabile Classe energetica: G
Contratto: Vendita Indice Prestazione Energetica: 175,00 kWh/m² anno
Proprietà: Intera Proprietà
Prezzo: 198.000 Riscaldamento: Assente
Spese condominiali: 0 €
Superficie: 660 m² Box/Garage: Doppio
Locali: 20
Giardino: Privato Arredamento: Non arredato
Libero: A reddito: No
Ascensore: No Condizionatore: No
Terrazzo: No Balcone:
Allarme: No Portineria: No
Terreno/Giardino: No
Descrizione
Siamo nella splendida cornice di Bleggio Superiore, un museo a cielo aperto inserito in un verde contesto paesaggistico fortemente legato alle tradizioni locali. Le frazioni più famose sono Balbido, conosciuta come “il paese dipinto” per via dei pittoreschi murales che impreziosiscono le pareti esterne delle case con scene di vita quotidiana e la vicina Rango, considerata uno dei Borghi Più Belli d’Italia dove spicca la bellezza dell’architettura rustica con le originali costruzioni unite in una struttura urbanistica arricchita da corti interne, fontane e androni. Il territorio di Bleggio e dintorni è riconosciuto come un’ecomuseo che si estende dal Garda alle Dolomiti ed è ricco di parchi naturali e archeologici. Qui si trova anche il famoso comparto termale di Comano che offre benessere e relax grazie ai trattamenti delle terme e alle terapie naturali. In questo magnifico territorio in provincia di Trento, non lontano dalle Terme di Comano, proponiamo un pregevole immobile dalle profonde radici storiche. “Casa Parisi” o anche chiamata la “Casa de goma” si trova in località Madice di Bleggio, e rappresenta la tipica casa nobile del Seicento edificata nel centro del borgo. Il palazzo storico, citato nella classica guida “Le Valli del Trentino” a cura di Aldo Gorfer che ne descrive gli affreschi, apparteneva alla Casata nobiliare dei Madice, famiglia di nobili rurali che praticavano la professione medica e notarile e che presero il nome dal paese di origine. La zona dove è edificato il palazzo è un tranquillo e verde altopiano a circa 600 metri sul livello del mare, a solo mezz’ora d’auto dal Lago di Garda e da quelle che sono considerate tra le montagne più belle del mondo, le Dolomiti del Brenta. Il capoluogo Trento dista invece soltanto 35 minuti. La nobile dimora, oggi da restaurare, è indipendente su ogni lato e dispone di giardino privato sul davanti e di un appezzamento di terreno sul retro per un totale di oltre 550 mq. L’edificio è composto da un seminterrato con ampie cantine con volti a botte dove ritroviamo l'antico forno dove si produceva il pane per tutto il paese, da un piano nobile con cappella privata decorata con affreschi e da un primo piano in parte parzialmente ristrutturato nel corso degli anni Cinquanta. Il piano nobile, anch’esso oggetto di parziali lavori negli stessi anni, vanta tuttora un affascinante ingresso con volti a botte dove risalta un’acquasantiera che riporta l’incisione “1667”, anno che si riferisce probabilmente alla costruzione o ristrutturazione di questa porzione di casa. L’edificio oggi ci accoglie così: Il piano seminterrato, si compone di locali adibiti a depositi, cantine e simili e un locale in passato adibito a stalla, tutti con volte a botte e accesso anche indipendente dalla strada comunale. Il piano rialzato, ha conservato per metà la struttura originaria mentre l’altra metà è stata ristrutturata negli anni Cinquanta. La parte antica conserva un bellissimo ingresso con corridoio a volte a botte e l’acquasantiera. Dal corridoio si aprono due stanze intatte, una con affreschi. Dopo la ristrutturazione, sono state ricavate una cucina, un bagno e due stanze. Il pavimento ligneo e la struttura muraria sono parzialmente conservati. Al secondo piano dal balcone si accede a un corridoio che si affaccia su quattro stanze soleggiate dall’aspetto originario oltre ad un appartamento di circa una sessantina di metri ricavato durante i lavori effettuati verso agli anni 50. Il palazzo presenta delle caratteristiche uniche e ricche di fascino valorizzante ancora di più dall'ampio giardino di proprietà, cosa assai rara negli immobili nei centri storici dei paese. Sono varie e molteplici le possibilità di utilizzo del palazzo casa privata, appartamenti, B&B, Hotel relais, ristorante ecc. tutte soluzione che ben si adattano e che possono trasformare questo immobile in qualcosa di unico ed inimitabile in un contesto altrettanto interessante e con grandi possibilità di sviluppo.
Riferimento: (185274380)
Telefono: MOSTRA
Indietro
CaseDiTrento.it

Condividi

Privati

Agenzie

FB Seguici su facebook

Segnala un annuncio


Servizi

Segnala un problema

Accedi

Registrati

Pubblica annuncio

Accedi

Registrati

Pubblica annuncio

Agenzie

Gruppo CaseDiTrento.it © 2020 | P. IVA 08453680962 | Informativa sulla privacy, sui cookie e le condizioni generali